Cerca

Asta

Il record della "patonza d'autore": venduta per 170 milioni di dollari. Ecco a chi

Il record della

È stata la seconda asta su un'opera d'arte più cara di sempre quella sul capolavoro "Nu couché" di Amedeo Modigliani, venduto questa notte a New York per 170,4 milioni di dollari, circa 158 milioni di euro. A sborsare la cifra record è stato il musero Long di Shangai dopo nove minuti serratissimi di rilanci. Una cifra incredibile, anche per la stessa casa d'aste Christiés che sperava inizialmente di ricavare al massimo 100 milioni di dollari sull'opera di Modigliani. Finora aveva fatto meglio solo Pablo Picasso con la famosa "Donne di Algeri", battuto all'asta per 179,4 milioni di dollari. Nel club dei 100 milioni ci sono stati anche sculture di Alberto Giacometti, opere di Andy Warhol, Eward Munch e Francis Bacon. L'asta però potrebbe avere effetti notevoli sulla quotazione dell'opera artistica di Modigliani, che nei suoi 35 anni di vita ha prodotto appena un centinaio di opere, mentre di Picasso e Warhol ne esistono centinaia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog