Cerca

Baffino

Massimo D'Alema: "Dobbiamo schiacciare l'Isis"

Massimo D'Alema:

Massimo D'Alema non ha dubbi: "Bisogna schiacciare l'Isis". Lo dice ai microfoni del Tg3 ricordando ancheb l'aereo russo abbattuto qualche giorno fa.  er D’Alema la risposta deve quindi essere dura, perché "a minaccia non può essere contenuta. È in corso una guerra e quando c’è una guerra bisogna organizzarsi per vincerla". D'Alema indica anche la strada: "Credo che prima di tutto bisogna avere un'idea chiara di chi è il nostro nemico che va individuato con precisione e non in modo confuso". Spiega le differenze tra Al Qaeda e l'Isis e prosegue spiegando che "bisogna cercare la collaborazione con tutti quelli disposti a combattere questi nemici".  L'Isis si differenzia da al Qaeda per "l’ambizione territoriale, l’esistenza di alcuni nuclei di califfato che hanno peraltro una forza di attrazione e mobilitazione anche sui giovani europei. Una parte dell’Iraq, una parte della Siria, una piccola parte della Libia. Lì c’è l’Isis, lì bisogna schiacciarli, non con bombardamenti, ma eliminandoli da questi territori".

La distanza da Salvini - Quando gli fanno notare che è la stessa posizione di Matteo Salvini lui ribadisce di pensarla nella sostanza come lui, che i problemi con l'Isis vanno risolti con la forza, ma spiega anche che "la discriminante è nell'uso della politica e dell'intelligenza". E ancora: "Quando si fanno le guerre, ci si mette attorno a un tavolo, si elabora una strategia lo scenario non è quello dell’occidente che combatte l’Isis, ed è quindi fondamentale che ci siano i musulmani, per non cadere nella trappola della guerra di religione". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ammunition

    10 Marzo 2016 - 10:10

    Non mi è mai piaciuto il comunista come tutti loro, però l'avrei mandato in Europa al postoi della Moghrerini, che poveretta naviga a caso inconcludente su tutto. Almeno dalemino un po di pepe e di veleno in europa l'avrebbe portato svegliando le mummie che là comandano.

    Report

    Rispondi

  • scristo

    18 Novembre 2015 - 12:12

    Salvatore39, Sono preoccupato per questi pivelli della politica non hanno saputo fare, quello che tuttkil popolo italiano tranne i bonisti di prendere una posizione positiva per questi immigrati. che si trovano in tutte le strade abbandonate a se stessi. Potrei dire ancora tanto, adesso le persone sono molte preoccupate.

    Report

    Rispondi

  • sharimo1

    16 Novembre 2015 - 10:10

    Oggi si avrebbe bisogno di Politici esperti e con un'infinito bagaglio di esperienza come ce l'ha Dalema e decisi,con le idee chiarissime sul da farsi e non di Pivelli inesperti ed improvvisati del tipo Renzi e dei suoi novelli Ministri!

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    16 Novembre 2015 - 04:04

    Questo avrebbe dovuto fare il saltimbanco...Non il politico...Sta da 40 anni nel Porcile e tra una bottiglia e l'altra non ha fatto che chiacchiere e danni al paese.Cialtrone.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog