Cerca

Scottanti

Aldo Grasso contro Antonella Clerici: "Finalmente i bambini non sono più tuoi schiavi"

Antonella Clerici

Lo show televisivo di Rai1 Ti lascio una canzone chiude, come ha lasciato intendere Antonella Clerici durante l'ultima puntata, salutando tutti quasi in lacrime. Qualcuno invece sembra felice. È Aldo Grasso, il critico televisivo del Corriere della Sera: "Stappiamo una bottiglia e suoniamo le campane a festa". Nella rubrica video Televisioni sul sito del Corriere della Sera: "A differenza della tristezza di Antonella Clerici io vorrei stappare il miglior vino, vorrei suonare le campane a festa, vorrei in qualche modo coinvolgere tutti in questo grande momento di liberazione. Finalmente i bambini non sono più schiavi della Clerici, finalmente i bambini non sono più costretti a imitare i grandi con mossette e moine, finalmente la Rai ha preso una decisione saggia, grande, grandiosa. Facciamo festa!". Il giornalista è stato molto chiaro, è proprio felice della scelta di palinsesti, la Clerici come la prenderà?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Kallianos

    22 Marzo 2016 - 20:08

    Ma di che parliamo; dei commenti di Aldo Grasso? Persona inutile. Professore di televisione da Rin Tin TIn a Furia cavallo del West, sino a Topo Gigio. Stipendiato per questo. Un altro Direttore Tecnico della Nazionale senza sapere che forma abbia il pallone. Bisognerebbe riformare la scuola e rendere "Riformati" i professori di Televisione.

    Report

    Rispondi

  • maxkkk

    04 Dicembre 2015 - 20:08

    Commento di Giuliana Danzè. 2 oggi a 21 anni ho ancora i piedi ben saldati a terra come mi ha insegnato il caro Roberto Cenci e continuo a studiare e a crescere artisticamente per poter dimostrare a tutti che nulla ti viene dato senza valore e non so se un giorno arriverò al grande pubblico o meno ma per me non è un problema ....la Musica se la vivi e la senti ti apparterrà sempre

    Report

    Rispondi

  • attualità

    04 Dicembre 2015 - 11:11

    I Bimbi? Colpa dei loro genitori,mandarli da questa viziosa sessuale....

    Report

    Rispondi

  • Frizzi66

    04 Dicembre 2015 - 09:09

    Caro Grasso, bisogna essere presenti sul posto e vivere l'esperienza prima di poter sostenere queste cose. Da una bella poltrona nel proprio ufficio è molto facile giudicare senza conoscerne i dettagli. La Clerici è una conduttrice e il programma ha meccanismi televisivi complessi per cui anche i bambini ne sono coinvolti, ma dire che sono suoi schiavi è inappropriato.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog