Cerca

Capitano

Lo smacco di Maldini a Galliani, la randellata su Sky contro i dirigenti del Milan con una frase velenosissima

Lo smacco di Maldini a Galliani, la randellata su Sky contro i dirigenti del Milan con una frase velenosissima

Arrivano nuove frecciate dall'ex milanista Paolo Maldini e l'attuale dirigenza rossonera, Adriano Galliani in testa. Da quando la storica bandiera milanista si è ritirato dal calcio giocato, dal club non è mai arrivata un'offerta per ingaggiarlo come dirigente. Oggi il club rossonero non naviga in acque serenissime ed è lo stesso Maldini a parlarne a i Signori del calcio, in onda su Sky Sport 1 questa sera (mezzanotte e un quarto): "Se il Milan vuole tornare ad essere grande serve chiarezza - ha detto l'ex capitano riportato da Affaritaliani - ci vogliono idee e investimenti. Ci vuole gente che sappia di calcio, però al momento al Milan tutto questo manca". La bocciatura della dirigenza tecnica di via Rossi non esclude neanche Galliani: "È un grandissimo dirigente - chiarisce Maldini - ma probabilmente dove lui è un po' carente è nella zona calcistica, nel decidere e valutare i giocatori, lì dovrebbe essere affiancato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • wilegio

    wilegio

    05 Dicembre 2015 - 16:04

    I fatti dimostrano in maniera inequivocabile che ha ragione. La critica è giusta... ma la soluzione qual'è? Chi caccia i soldi per liquidare Galliani, assumere un altro e pagare i giocatori? Al momento nessuno è tanto pazzo da pagare un botto di soldi per avere il 49%, lasciando la presidenza a Berlusconi.

    Report

    Rispondi

blog