Cerca

Idolo

"Addio Gerry Scotti". Terremoto a Mediaset. Contratto in scadenza: cosa succederà

3
"Addio Gerry Scotti". Terremoto a Mediaset. Contratto in scadenza: cosa succederà

Alla vigilia del suo ritorno al preserale, con Caduta libera, al via il 4 gennaio su Canale 5, Gerry Scotti parla del suo contratto in scadenza con Mediaset. Tornerà a Tu sì que vales?, gli domanda Tv Sorrisi e canzoni. "Il mio contratto con Mediaset e quello di Maria De Filippi scadranno nel 2016", risponde Gerry, "ma ci sono tutti i presupposti per proseguire. Siamo tutta roba naturale, non c'è niente di scritto a tavolino dagli autori". E l'annunciato "ritiro"? "Se certe cose vanno come spero, quest'anno smetterò di fare il Gerry Scotti", dice a sorpresa il conduttore, "in tv mi vedrete ancora, ma è tempo che faccia scelte pensando di più a me stesso e a ciò che mi piace, davanti e anche dietro le telecamere. I miei primi 30 anni sono stati pieni di sorprese, i secondi 30 pieni di lavoro e di successo. Nei prossimi 10 voglio regalarmi uno stile di vita più consono alla mia età".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Francesca11

    01 Gennaio 2016 - 14:02

    Do ragione a pedru monterasu

    Report

    Rispondi

  • pedrumonterasu

    29 Dicembre 2015 - 20:08

    Gerry i soldi li tieni puoi fare quello che ti pare, dove sono i problemi?

    Report

    Rispondi

  • nicte

    29 Dicembre 2015 - 18:06

    Spero che tu non cambi casacca come hanno fatto in molti.

    Report

    Rispondi

media