Cerca

Retroscena

La verità di Putin su questa foto misteriosa con la Merkel. Il terrore di Angel per il suo labrador: cosa è successo

La verità di Putin su questa foto misteriosa con la Merkel. Il terrore di Angel per il suo labrador: cosa è successo

È dal 2007 che la foto con Angela Merkel terrorizzata e Vladimir Putin divertito mentre guarda passare il suo labrador Koni ha alimentato il mistero sui motivi dietro la scelta del presidente russo di coinvolgere il cane proprio con la cancelliera tedesca notoriamente impaurita da quegli animali. La ricostruzione più diffusa di quell'incontro a Sochi voleva che Putin avesse volutamente coinvolto il suo amico a quattro zampe per intimorire la collega tedesca. E invece quel gesto sembra che non avesse nessun retropensiero diabolico, come spiega lo stesso Putin al quotidiano tedesco Bild: "Le ho mostrato il cane perché avevo pensato che lo avrebbe apprezzato - ha detto il presidente russo - Non sapevo che avesse paura dei cani, non ne sapevo nulla, glielo ho spiegato e le ho chiesto scusa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog