Cerca

Porc

Parte il bestemmione in diretta tv: ci sono le telecamere, ma il capitano della Nazionale non lo sa: travolto dalla bufera

Parte il bestemmione in diretta tv, la scena imbarazzante del capitano della Nazionale: che ha detto

È partita col botto la Sei nazioni di rugby oggi all'Olimpico di Roma, dove la nazionale italiana è scesa in campo contro la Francia. Il botto lo ha datto il capitano Sergio Parisse che proprio durante un infuocato discorso di incitamento dei compagni di squadra dentro lo spogliatoio, ha urlato ignaro delle telecamere e della diretta tv: "Sarà un combattimento per 80 minuti, porco d...". Il bestemmione ha subito sconfinato dalla tv al web con i tifosi su Twitter subito scatenati tra chi ha condannato lo scivolone di Parisse e chi invece lo ha difeso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ficaccio10

    11 Febbraio 2016 - 16:04

    Diceva un prete: quanno ce vò ce vò.

    Report

    Rispondi

  • ILRugby

    09 Febbraio 2016 - 09:09

    l'articolo è stato scritto davvero da un giornalista? pur di riportare la notizie non avete nemmeno appurato che la partita è stata giocata in Francia e non all'Olimpico di Roma. Parisse avrà fatto una magra figura ma voi, professionisti del settore, avete fatto la figura dei dilettanti

    Report

    Rispondi

  • frabelli

    06 Febbraio 2016 - 20:08

    Veramente i benpensanti pensano che quelli duriepuri del rugby siano candidi come gelsomini? Se fai, pratichi, uno sport così rude, beh se si stupiscono questi sono proprio dei bamboccioni

    Report

    Rispondi

  • Nano72

    06 Febbraio 2016 - 20:08

    vabbè, ha sbagliato, non è bello, non è educato e rispettoso verso chi crede, si scuserà, non lo vorrete mica lapidare, siamo diventati anche noi talebani?

    Report

    Rispondi

blog