Cerca

Giustizia

L'attrice della fiction Rai "Incantesimo" ancora nei guai: a processo per molestie

L'attrice Rai ancora nei guai:

Alessandra Monti è ancora nei guai con la giustizia. Dopo esser stata condannata a 3 anni e 6 mesi di reclusione per estorsione e lesioni gravi, ora è finita sotto processo per molestie all'ex coniuge. Secondo quanto riportato da Il Tempo, l'attrice tra le protagoniste della fiction Rai Incantesimo è stata denunciata il 4 dicembre del 2011 per "reato di disturbo o molestia alle persone": avrebbe fatto diversi squilli all'ex, prima che lui richiamasse il numero sentendosi rispondere da un uomo "che c...o vuoi da Alessandra?". Dopo aver risposto "volevo dire di non disturbarmi" l'uomo, preoccupato per la propria incolumità, ha denunciato l'accaduto alle forze dell'ordine e la vicenda verrà discussa in aula. La Monti, oltre alla condanna per estorsione, era già finita nel mirino della giustizia per aver investito due carabinieri a bordo della sua Mercedes dopo essere stata fermata ad un controllo. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog