Cerca

Affitto

Giulia Innocenzi come Nichi Vendola. L'annuncio su Facebook: "Pronta a farlo, per mia sorella o un amico..."

Giulia Innocenzi

Giulia Innocenzi

Non poteva mancare l'opinione della santorina Giulia Innocenzi nel dibattito sull'utero in affitto, riscoppiato in questi giorni dopo la nascita di Antonio Tobia Vendola, il figlio dell'ex presidente della Regione Puglia. Su Facebook la Innocenzi ha scritto: "Se mia sorella, una mia cara amica o amico, avessero un giorno bisogno della maternità surrogata, mi offrirei. Sarebbe un grandissimo gesto d'amore - scrive ancora - che arricchirebbe le nostre vite e le nostre famiglie, in continua evoluzione. Ma in Italia non si può - scrive dispiaciuta - Li mandiamo in un paese asiatico, dove la donna sarebe effettivamente sfruttata in quanto disperata? REGOLARMENTE È L'UNICA SOLUZIONE!".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cane sciolto

    05 Maggio 2016 - 16:04

    Come non condividere con i quattro commenti che mi hanno preceduto, non aggiungo altro.

    Report

    Rispondi

  • bettym

    02 Marzo 2016 - 13:01

    ma stai zitta!!! invece di pensare a queste stronzate...vedi di guardare la realtà delle cose!! Bravo davvero Vendola..si è comprato un bel figlio per la modica cifra di 100 e oltre mila €...Proprio un gesto d'amore!! ma andate per strada ad aiutare i senza tetto, i disoccupati e chi davvero avrebbe bisogno di un gesto d'amore!! Egoisti e luridi, sapete pensare solo a soddisfare i vostri desideri!

    Report

    Rispondi

  • raffaele.scioli

    02 Marzo 2016 - 08:08

    È da ricovero. Evvaii...

    Report

    Rispondi

  • Megas Alexandros

    02 Marzo 2016 - 01:01

    Se mai dovessi arrivare a ragionare in questo modo, chiedo di essere soppresso!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti