Cerca

genitali

Donald Trump, "ecco quanto ce l'ha grosso". E lui lo tira fuori: porno show in diretta

 Donald Trump,

Frecciatine a sfondo sessuale tra i candidati alle primarie repubblicane a Detroit. Come riferisce la Cnn, Donald Trump ha aperto la serata parlando delle dimensioni dei suoi genitali, in risposta a una battuta a doppio senso fatta da Marco Rubio nei giorni scorsi circa "gli uomini con le mani piccole".

Allungando le mani per farle vedere al pubblico, il magnate americano ha sostenuto che il suggerimento "qualcos'altro deve essere piccolo" è falso. "Vi garantisco che non c'è nessun problema", ha urlato Trump, definendo il giovane senatore della Florida "piccolo Marco". 

Nel corso del dibattito tv, trasmesso da Fox, il magnate americano, al termine di una giornata in cui i politici veterani del partito Mitt Romney e John McCain hanno esortato gli elettori ad abbandonarlo, ha dovuto far fronte agli attacchi di Ted Cruz, Marco Rubio e John Kasich, che alla fine si sono comunque detti disposti a sostenere Trump nelle presidenziali se dovesse vincere la nomination Gop.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dubaku

    04 Marzo 2016 - 14:02

    Il titolo reca una notizia falsa.

    Report

    Rispondi

  • miacis

    04 Marzo 2016 - 12:12

    Speriamo!

    Report

    Rispondi

  • Ben Frank

    Ben Frank

    04 Marzo 2016 - 12:12

    E poi oppositori interni ed esterni, più i media internazionali, definiscono Trump rozzo e volgare... certo che a sentire gli argomenti dei suoi concorrenti cari all'establishement lui pare ora un profondo intellettuale!

    Report

    Rispondi

blog