Cerca

Choc

L'ultimo delirio vegano in diretta tv: la frase atroce. Come ci vogliono sterminare tutti

La proposta horror della vegana:

Frasi da far venire i brividi, dette con una naturalezza disumana. Fa accapponare la pelle quel che ha detto una donna durante una fiera vegana, mandata in onda in un  servizio della Gabbia su La7 giovedì 6 aprile. All'inviato del talk di Gianluigi Paragone, la donna ha detto: "Sai perché dovremmo riaprire Dachau? Dobbiamo riaprire proprio i bei forni che ci sono per fare energia rinnovabile umana. Non la cenere che usava il nostro Hitler che la sprecava, umana perché ci sono molti umani marci che non servono a un cazzo". I marci sarebbero naturalmente tutti quelli che hanno la colpa, secondo la nazivegana, di mangiare carne. Per questo secondo lei meritano di morire.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • esasperata49

    07 Aprile 2016 - 20:08

    ma di idioti ce ne erano già in circolazione in abbondanza senza che venissero fuori anche i vegani....ma che andassero a ca.....re. nessuno li obbliga a mangiare carne e tutto il resto,ma che per favore non rompano i cosiddetti a tutti gli altri. potremmo definirli razzisti e intolleranti??????

    Report

    Rispondi

  • marioangelopace

    07 Aprile 2016 - 20:08

    Hitler era dei loro. E non c'era capo di Lager che non metesse il suo cane al dinsopra pure degli ufficiali delle SS

    Report

    Rispondi

    • Stefy62

      07 Aprile 2016 - 21:09

      Giusto!!! Rudolf Höß, il comandante del lager di Auschwitz, si faceva riprendere mentre insieme ai figli dava da mangiare a dei cerbiatti!

      Report

      Rispondi

blog