Cerca

Fuoco

Albano, il duro colpo al cuore. Hanno provato a distruggere una delle cose a lui più care. È giallo

Albano, il duro colpo al cuore. Hanno provato a distruggere una delle cose a lui più care. È giallo

Qualcuno ha versato del liquido infiammabile e ha appiccato un rogo con dei cartoni ammassati sul portone d'ingresso della casa natia di Albano Carrisi, a Cellino san Marco in Puglia. Per i vigili del fuoco non ci sono dubbi: l'incendio è stato doloso. Qualcuno intorno alle quattro della notte tra l'1 e il 2 maggio ha voluto colpire la casa di via Di Vittorio, di proprietà del cantante e alla quale è naturalmente legato per essere stata la sua prima casa a Cellino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • boss1

    boss1

    02 Maggio 2016 - 15:03

    non c'è commento. imbecilli delinquenti.

    Report

    Rispondi

blog