Cerca

Eccezionale

La Lucarelli stronca Ruffini: colpa del pisello. Paolo sbrocca, scintille in diretta tv

La Lucarelli stronca Ruffini: colpa del pisello. Paolo sbrocca, scintille in diretta tv

Schizzano scintille nell'ultima puntata del talent per comici Eccezionale veramente su La7 tra l'attore Paolo Ruffini e la blogger Selvaggia Lucarelli. Argomento dello scontro è il giudizio da dare all'aspirante comico Marco Levi, cantautore dalla vena romantica con un ricco repertorio di battute a sfondo sessuale. Secondo la Lucarelli, Levi è un po' troppo monotematico: "Si è presentato per due volte con un monologo sul pisello", ma Ruffini sbotta paragonando la comicità di Levi a quella di Checco Zalone e rincara contro la Lucarelli: "Se arrivasse Luca Medici a cantare gli 'uominisessuali' tu lo cacceresti". La Lucarelli azzarda accusando Ruffini, che di mestiere fa l'attore comico, di non capire le basi della comicità. Il toscano non cede, insiste su Levi: "Mi prendo la responsabilità di dire sì". La Lucarelli quindi replica: "E allora prenditela, forza". Ma il voto di Ruffini non basta, e Levi non passa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rintintin

    14 Maggio 2016 - 18:06

    Ruffini è un povero demente incacapace e cagasotto

    Report

    Rispondi

blog