Cerca

Idee chiare

Buffon rivela: "Ecco cosa farò dopo il ritiro"

Buffon rivela: "Ecco cosa farò dopo il ritiro"

Ospite della trasmissione Tiki Taka andata in onda nella serata di ieri, Gianluigi Buffon ha parlato di molti argomenti, dalla Champions League sfumata alla vittoria in campionato, dal rapporto con Max Allegri al futuro. Proprio su questo fronte però, il portierone della nazionale è stato piuttosto chiaro: “Mi auguro di avere ancora due anni ad alti livelli e li focalizzarmi sulla questione Champions, che però non è un’ossessione: è una bella esperienza, che mi piace vivere. Per il futuro invece, cercherò di fare la cosa che mi stimolerà di più, di formarmi nella maniera migliore, senza fretta. Ma se riuscirò a rimanere in questo mondo sarò contento: allenatore no, dirigente si vedrà". Idee chiare quindi per Buffon che per la nostra gioia di cultori del calcio, nonostante le 38 primavere e le 156 presenze in azzurro, non ha intenzione alcuna di smettere né tantomeno di passare rapidamente dal campo alla panchina. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog