Cerca

Mito

Il segreto privatissimo di Enrica Bonaccorti, il gesto vergognoso della Rai: "Ero incinta e poi...", tremendo

Il segreto privatissimo di Enrica Bonaccorti, il gesto vergognoso della Rai: "Ero incinta e poi...", tremendo

La firma del contratto per condurre Non è la Rai, Enrica Bonaccorti l'ha firmato direttamente ad Arcore davanti a Silvio Berlusconi: "Ma a pranzo, però era elegante" scherza lei intervistata da Repubblica tv. Tra i volti più noti della televisione italiana degli anni Ottanta, la Bonaccorti ha raccontato quanto le fosse dispiaciuto aver lasciato la Rai. Doveva condurre Domenica In, ma lei era rimasta incinta. Quella gravidanza, nel 1987, aveva fatto scalpore e quando non era riuscita più a tenerla nascosta, aveva annunciato in Tv di aspettare un bambino. Da lì sono seguite polemiche incredibili: "mi hanno accusato di aver fatto uso privato del servizio pubblico". E a peggiorare tutta la storia è stato anche il seguito dell'annuncio, quando la conduttrice aveva rischiato di perdere il bambino mentre era in camerino. Purtroppo l'aborto avvenne comunque. Da sempre Berlusconi però la corteggiava professionalmente e alla fine la scelta di Mediaset l'ha premiata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog