Cerca

Ah

Porno-Facci, la confessione a luci rosse: "Ecco chi mi porterei a letto"

Porno-Facci, la confessione a luci rosse: "Ecco chi mi porterei a letto"

Daniela Martani, io, me la farei. Questa è la ragione per cui credo che esista pubblicamente Daniela Martani, personaggio minimamente noto che ogni tanto bussa ai mass media: è piacente e molti la metterebbero in orizzontale, fine. È anche la ragione per cui interessa più agli uomini che alle donne, credo. Lei divenne nota nel 2009 perché, da hostess Alitalia, agitò un cappio durante una vertenza: divenne «la pasionaria» e tanto bastò perché la invitassero al Grande Fratello. Poi perse il lavoro in Alitalia. Poi fu ospitata nei principali talkshow. Poi si lesse di suoi amori gossipari e che molti partiti volevano candidarla. Intanto, naturalmente, spiegava che aveva studiato canto e recitazione. Poi si è fatta fotografare nuda. Poi è diventata animalista e vegana, si è anche candidata per i Verdi al Campidoglio ma ha raccontato di aver preso lo 0,49% perché boicottata dai fascio-ambientalisti. L' altro giorno ha raccontato di aver salvato la vita a un piccione grazie all' energia positiva. Daniela Martani, io, me la farei: e come me, sono certo, molti altri. Questo, in Italia e non solo, è più che sufficiente perché una donna abbozzi una carriera. In parte è normale, in parte dà la misura del grado di emancipazione femminile nel nostro Paese, noi che non siamo la Siria ma neanche la Svezia. Non dev' essere una cattiva persona, Daniela Martani: ma spiega, senza volerlo, perché tra i nemici del femminismo ci sono anche le femmine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roxanne

    10 Luglio 2016 - 17:05

    Però c'è qualcosa che non mi convince. La frase: "Questa è la ragione per cui credo che esista pubblicamente Daniela Martani". Cioè la notorietà di Daniela Martani dipenderebbe dal fatto che Filippo Facci se la farebbe? E chi è Filippo Facci o chi crede di essere? A stento riesce a dare minimamente notorieà a se stesso. E con fatica.

    Report

    Rispondi

  • placidoolivieri

    01 Luglio 2016 - 17:05

    Uno scritto indecente, zozzo, blasfemo e pornografico. Oltretutto fa il nome di una persona che magari non sa che facci esiste. Per non dire, poi, che ci vorrebbe un traduttore per capire codesto (che cosa è facci?) giornalista.

    Report

    Rispondi

  • JamesCook

    01 Luglio 2016 - 12:12

    La domanda è chi si porterebbe a letto te!!! Uno forse c'è si chiama Sgarbi!! Pensaci

    Report

    Rispondi

  • placidoolivieri

    01 Luglio 2016 - 12:12

    Scritto meschino, ridicolo e, perchè non, anche blasfemo. Poi, per poterlo capire nella sua interezza, ci vorrebbe un traduttore.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog