Cerca

Nervosetti

Tedeschi senza vergogna. Prima i nonni, adesso insultano le nostre mamme

Tedeschi senza vergogna. Prima i nonni, adesso insultano le nostre mamme

È dalle risse da ragazzini che si impara una regola non scritta, ma fondamentale: le mamme non si toccano. Evidentemente in Germania non deve funzionare allo stesso modo, visto il modo in cui il quotidiano Bz Berlino ha deciso di uscire in edicola con in prima pagina le foto delle madri dei giocatori azzurri e il titolo a caratteri cubitali: "Stavolta neanche la mamma potrà aiutarvi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    05 Luglio 2016 - 17:05

    I deboli governanti europei consentono sempre il risorgere del nazismo in Germania.

    Report

    Rispondi

  • zefleone

    03 Luglio 2016 - 16:04

    Popolo di merda nazista bastardo

    Report

    Rispondi

  • gianni modena

    03 Luglio 2016 - 09:09

    perche' e quando mai gli assassini si sono vergognati ?? fosse ardeatine , marzabotto e tante altre localita' in italia ed in altri paesi ?? e quando qusti paesi dove i tedeschi hanno compiutoeccidi , hanno fatto causa alla germania i goveri tedeschi hanno risposto picche .

    Report

    Rispondi

  • aaronrod

    02 Luglio 2016 - 23:11

    Krucchi siete e resterete. Mangiare kartofen. Vi resta solo la merk.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog