Cerca

Basta

Mentana definitivo sui terroristi depressi. La bordata del direttore sulle stragi in Europa

Enrico Mentana

Enrico Mentana

È una sorta di mantra che sta accompagnando le ultime tragiche vicende che stanno lacerando l'Europa. Prima la strage a Nizza, poi il massacro a Monaco, in entrambi i casi due stragisti che per diversi commentatori sono stati definiti innanzitutto depressi, come se potesse bastare a giustificare azioni pianificate da tempo per sterminare decine di persone. Tra chi non ha nessuna intenzione di accettare questa analisi semplicistica c'è anche il direttore del TgLa7, Enrico Mentana, che in un caustico status sulla sua pagina Facebook ha scritto: "La situazione si deteriora, ma qualcuno continua a darne una lettura minimalista, quasi surreale. A leggere alcuni commenti sembra che la causa prima degli attentati più che lo Stato Islamico sia lo Stato Depressivo. Vogliono sconfiggere il terrorismo col Prozac"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aaronrod

    25 Luglio 2016 - 16:04

    E noi, anzi i nostri politici gran coglioni, li accolgono a braccia aperte! Un Governo più demenziale di questo non c' è mai stato !! Da internare dal primo all' ultimo contaballe ! Spero trovino il loro pazzo (rifugiato...) di turno che gli dia una bella lezione ! Poi vediamo che idea avranno su questi rifugiati !!

    Report

    Rispondi

  • milibe

    25 Luglio 2016 - 14:02

    ma che depressione! quelli ammazzano per ammazzare e basta ha ragione Mentana

    Report

    Rispondi

blog