Cerca

Ricordi

Amanda Lear, ricordi imbarazzanti: "Io, Berlusconi e Barbara D'Urso con il seno di fuori"

Amanda Lear, ricordi imbarazzanti: "Io, Berlusconi e Barbara D'Urso con il seno di fuori"

Amanda Lear, 76enne icona mondiale della musica e della tv, è un pozzo di ricordi in un'intervista a La Repubblica. La showgirl rievoca i tempi in cui era la star del piccolo schermo. "Berlusconi mi chiamò per gli show del sabato sera", dice, "erano i tempi di Fantastico, c’era la novità di Stryx. Ricordo un brano in cui canto e dietro a me, a seno nudo, Barbara D’Urso. In Mediaset mi affiancarono ad Andrea Giordana, litigavamo perché non ci stavo a fare la soubrette oca e lo riempivo di ironia. Lui si offendeva, al pubblico femminile piacevo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frabelli

    28 Luglio 2016 - 18:06

    Di Stryx, fatto in Rai, colla regia di Enzo Trapani, c'ero anche io come lavoratore (effetti sonori), ricordo la giovane D'Urso, compagna allora di Memo Remigi, con un paio di fette fantastiche in scena, e dal vivo, che appariva per la prima volta in tv. Quella fu la trasmissione più trasgressiva fatta dalla Rai. Era per Rai 2, Amanda Lear, bellissima, vera soubrette

    Report

    Rispondi

blog