Cerca

Tipino

Mihajllovic furioso, la rabbia contro un suo (ex) giocatore: "Per me è morto". Con chi ce l'ha e perché

Mihajllovic furioso, la rabbia contro un suo (ex) giocatore: "Per me è morto". Con chi ce l'ha e perché

Fare un torto a Sinisa Mihajlovic e ottenere il suo perdono non è un dato tracciato dagli annali del calcio. La furia del tecnico serbo stavolta si è scagliata contro il difensore Nikola Maksimovic, fuggito da Torino il 14 agosto scorso senza il permesso di società e staff tecnico e soprattutto senza dare spiegazioni. Da quel momento, Maksimovic non si è più fatto vedere, alla ricerca disperata di un ingaggio con il Napoli, che ha offerto per lui 30 milioni di euro, bonus compresi. Alla vigilia della partita contro il Bologna, Mihajlovic non ha usato mezzi termini: "Per me è morto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog