Cerca

Veleno

"L'uomo che mi ha rovinata": Lorella Cuccarini crolla, la (grave) confessione

Lorella Cuccarini

Lorella Cuccarini si leva qualche sassolino dalla scarpa. La conduttrice "più amata dagli italiani" ha qualcosa da dire sulla collega e storica rivale Heather Parisi e sull'ex-direttore di Rai 1 Fabrizio del Noce. In un'intervista al settimanale Oggi, la Cuccarini, che sarà presto di fianco alla Parisi nella conduzione dello show La mia nemica amatissima, ha detto su rapporto con Heather che "per 30 anni per tutti siamo state rivali, in una sfida a distanza in parte infondata. Quando inizieranno le prove basterà che una di noi esca un’ora prima perché si dica: Hanno litigato!".

Ma sulla sua latitanza di cinque anni dal piccolo schermo, sa contro chi puntare il dito: "Uno che mi ha danneggiato con le sue scelte è stato Fabrizio Del Noce. Nel suo schema di gioco, da coach, ha ritenuto di mettermi in panchina per cinque anni". Un allontanamento che ha coinciso con la scelta della Rai di puntare sulle più fresche, e più giovani, leve, come Elisa Isoardi, Veronica Maya, Caterina Balivo. "Di queste , quindi non so quanto quella scelta abbia giovato alla Rai. Non sempre migliorare significa migliorare la qualità”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kufu

    24 Settembre 2016 - 11:11

    Ha dimenticato di citare Eleonra Daniele. Erano 4 le pupille di Del Noce, ma non centrano niente con il sue essere stata messa in panchina

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    23 Settembre 2016 - 16:04

    ....ma vai a c....e !

    Report

    Rispondi

  • Skyler

    23 Settembre 2016 - 12:12

    ma chi si crede di essere questa? solo perchè ha la tessera del PD crede di fare i comodi suoi? ma non lo sa che in rai ci sta gente con 3 o 4 tessere più finanziamento al politicante di turno?

    Report

    Rispondi

  • michaeleight

    23 Settembre 2016 - 12:12

    oddio, un pò presuntuosa la signora...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog