Cerca

Mazzate

Insultato da Ilary Blasi, Spalletti si vendica in allenamento: come punisce Totti (e non solo). Caos a Trigoria

Luciano Spalletti

Attaccato in modo brutale da Ilary Blasi: "Un piccolo uomo". Così la moglie di Francesco Totti su Luciano Spalletti, il mister della Roma. Veleno di compleanno: le frasi, infatti, sono arrivate in un'intervista a La Gazzetta dello sport alla vigilia del 40esimo compleanno del Pupone.

Parole durissime, alle quali per ora Spalletti non ha replicato. La replica, semmai, è arrivata nei fatti: dopo il ko dei giallorossi in trasferta contro il Torino, un netto 3-1, il mister ha messo in castigo la squadra. Il duro provvedimento del mister prevede sedute d'allenamento complesse e diversificate fino alla gara di Europa League e poi fino alla sfida di domenica contro l'Inter.

Per intendersi, oggi, a Trigoria alle 11 si allena la difesa, alle 14 il centrocampo e alle 16 all'attacco. Questo per coinvolgere tutta la squadra per un arco di tempo prolungato e, dunque, aumentare la concentrazione. Spalletti, insomma, sfida nuovamente i suoi giocatori, Totti in testa. Ma forse rischia soltanto di aumentare i nervosismi interni allo spogliatoio, nuovamente esplosi - con potenza devastante - dopo l'affondo firmato Ilary Blasi: chissà cosa ne penseranno Totti e compagni di allenamenti "spalmati" su una decina di ore...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • demaso

    26 Settembre 2016 - 18:06

    la roma? una squadretta che ha bisogno di un quarantenne, anche se bravo, per vincere qualche partita ed un presidente che vive in america, non credo che avrà un futuro!

    Report

    Rispondi

  • maxmado69

    26 Settembre 2016 - 15:03

    Ha ragione Spalletti, col trattore in tangenziale ... andate a lavorare!

    Report

    Rispondi

  • ghinoditacco2

    26 Settembre 2016 - 15:03

    La sig.ra Blasi non mi è stata mai simpatica, pur non avendo mai avuto il piacere di conoscerla di persona. Tuttavia, una donna che difende il marito in questo modo è una grande donna. Auguri a Totti, non solo per l'anniversario che incombe, ma , soprattutto, per la gran persona che ha al fianco.

    Report

    Rispondi

blog