Cerca

L'attacco

Trapattoni contro Ilary Blasi: "Le mogli facciano le mogli, non interferiscano col campo”

Trapattoni: “Le parole di Ilary? Le mogli facciano le mogli, non interferiscano col campo”

ll caso Ilary Blasi, esploso dopo l’intervista esplosiva rilasciata alla Gazzetta dello Sport, viene commentato anche dall'ex allenatore dell'Italia Giovanni Trapattoni. Questo il suo pensiero: "Le mogli facciano le mogli. Ripeto, ho sempre detto ai calciatori che le mogli devono fare le mogli e non interferire nelle questioni di campo. È chiaro che devono essere al fianco del marito e sostenerlo ma se si mettono a parlare delle questioni di campo diventa poi un caos". Concetto chiaro, semplice, condiviso da tanti uomini di calcio e spogliatoio ma che in tempi di protagonismi social e boldrinismo imperante potrebbe portare al linciaggio mediatico del buon vecchio Giuàn.

L'ex ct della Nazionale ha anche preso le difese dell'allenatore della Roma Luciano Spalletti: "Io ci sono già passato attraverso casi simili, da Baggio a Pirlo. Conosco le necessità che un tecnico ha verso il gruppo. È un mestiere delicato, credo che Spalletti abbia voluto portare avanti un progetto per il futuro e sia stato giusto che gli abbia detto rimani, ma puoi essere utilizzato a seconda dei momenti. Per il resto credo che solo il ragazzo sappia come sono andate le cose. Ma a questo punto credo che si saranno ampiamente chiariti".

Bisogna fare i conti con l'amplificazione di certe cose che c'è a Roma - ha concluso Trapattoni -. Sono stato in tantissime piazze, ho allenato anche all'estero, ma Roma è Roma. Gli echi di certi fatti o parole sono maggiori".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • machete883

    27 Settembre 2016 - 13:01

    che faccia un corso di grammatica al marito burino la signora ..i soldi non bastano e fuori roma, fuori dal mondo dei coatti burini de roma..sei solo uno zoticone analfabeta con il rolex caro pupone !

    Report

    Rispondi

  • pippo666

    pippo666

    27 Settembre 2016 - 08:08

    Quella coattona romana!

    Report

    Rispondi

  • tizi04

    26 Settembre 2016 - 17:05

    il buon senso e l'esperienza fanno la differenza tra un vero signore sportivo e i burini romani,

    Report

    Rispondi

  • elon

    26 Settembre 2016 - 16:04

    Giuan grande vecchio esempio di buon senso e pragmatismo, la Blasi prenda e porti a casa.

    Report

    Rispondi

blog