Cerca

Staffilata

Paola Ferrari: "Diletta Leotta al Festival di Sanremo? Non sono contenta"

0
Diletta Leotta e Paola Ferrari

Paola Ferrari contro Diletta Leotta. "Certo che non sono contenta che abbiano invitato Diletta Leotta a Sanremo - afferma la conduttrice Rai interpellata da Chi -. C'è tanta gente che lavora in Rai, e non parlo solo di giornalisti, c'è ancora un orgoglio Rai e quindi ci restiamo un po' male. Certo che in tante cose, se si badasse a quello che di buono fanno i giornalisti in azienda...". La Ferrari, insomma, non digerisce il fatto che al Festival, prodotto di punta Rai, sia stata invitata la Leotta, volto di punta di Sky, un'emittente concorrente.

Paola Ferrari aggiunge: "A Sanremo non ci devo andare io. Il Festival l'ho fatto per tanti anni come giornalista. Non chiamate la vecchia Ferrari che fa solo grandi ascolti e c'è la mania di rottamare tutto, ma abbiamo altre giornaliste molto brave, mi piacerebbe che all'Ariston ci fosse anche un volto nostro che è in antitesi come immagine, poi non parlo di valore giornalistico". Dunque la Ferrari fa il nome di "Giorgia Cardinaletti, che poteva essere in contrapposizione con un'immagine come quella della Leotta perché Giorgia ha 28 anni, è una bellissima ragazza, completamente diversa, arriva da Rai News e ha un approccio diverso dal punto di vista estetico e dell’immagine".

La Ferrari conclude così il suo sfogo: "Dico che bisogna fare più squadra e avendo un carattere fumantino, un po’ ribelle, è difficile per me tacere. Ecco, mi sarebbe piaciuto che Giorgia fosse sul palco di Sanremo". Un nuovo duro attacco alla Rai, dunque, che segue a stretto giro di posta quello di qualche giorno fa, quando twittò: "La Rai come al solito non rispetta i suoi giornalisti. Uno schifo".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media