Cerca

Cosa?

Valeria Fedeli: "I Paesi anglosassoni invidiano i nostri licei"

Valeria Fedeli

La ministra senza laurea, Valeria Fedeli, dalle pagine di Repubblica si spende in un'intervista realizzata dagli studenti. I giovani, infatti, chiedono, la "rossa" risponde. I temi sono molteplici, tra questi anche il fatto che il Miur e alcune multinazionali, quali McDonald's, abbiano stretto un accordo per alcuni stage formativi. Cosa ne pensa, ministro? E la Fedeli spiega che "c'è un equivoco: gli studenti non vanno a sostituire i lavoratori, a friggere patatine, per essere espliciti. L'incontro con le multinazionali può dare occasione per una didattica nuova, per esempio insegnare i meccanismi complessi di distribuzione globale". Sarà...

Dunque uno studente le chiede perché mai, oggi come oggi, sia importante iscriversi al liceo: il punto, spiega il ragazzo, è che le aziende preferiscono giovani che provengono da istituti tecnici e professionali. Ed è qui che la Fedeli sforna la più "spiazzante" delle risposte: "Le aziende che preferiscono questo genere di conoscenze cercano professioni medie e istantanee, la formazione di un liceo può offrire possibilità lavorative più ampie". E fin qui, tutto bene. Peccato che poi aggiunga: "Nel mondo anglosassone si sta discutendo molto di questo e ci invidiano i licei". Insomma, Regno Unito e Stati Uniti (i luoghi dove i ragazzi italiani "fuggono" per studiare) invidierebbero i nostri licei. Convinta lei...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Antghi

    23 Febbraio 2017 - 07:07

    Incredibile: un ministro generico, privo di specifica formazione, mai stato nemmeno liceale, metti mano alla riforma del sistema scolastico!

    Report

    Rispondi

  • luigin54

    18 Febbraio 2017 - 08:08

    Ma che lezioni vuole dare ai ragazzi quando lei ha solo la 3 media ?????

    Report

    Rispondi

  • levantino

    17 Febbraio 2017 - 17:05

    Bruttissima o bellissima non è questo che cambia la scuola.I paesi anglosassoni ci invidiano la scuola,ma lei è andata a vedere come sono le scuole nei paesi anglosassoni? Vengono tenuti meglio dei giardini,le nostre scuole sembrano dei cessi.Ma noi li invidiamo per altre cose,che in Italia,purtroppo non ci sono.I licei,per fare avvocati,ingegneri,architetti,disoccupati? Lo dica ai suoi sinistri!!

    Report

    Rispondi

  • Skyler

    17 Febbraio 2017 - 16:04

    e lei invece cos'ha fatto, un corso di bellezza applicata?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog