Cerca

Doppio colpo

Inter, accordo raggiunto con Domenico Berardi e Kostas Manolas

7 Aprile 2017

1
Inter, accordo raggiunto con Domenico Berardi. Si aspetta il Sassuolo

Con buona probabilità Domenico BerardiKostas Manolas saranno i primi rinforzi della stagione 2017/2018 dell'Inter. L'attaccante esterno e il difensore centrale sono tutt'ora due ruoli scoperti all'interno della rosa nerazzura, bisognosa di giocatori giovani e forti per tornare finalmente vincente e colmare il gap con la Juventus.

La società nerazzurra si è mossa in largo anticipo su Berardi: già lo scorso anno i nerazzurri avevano corteggiato la punta calabrese fino a compromettere il suo passaggio alla Juventus. Come rivela Il Corriere dello Sport il diretto di prelazione della società bianconera sull'attaccante classe 94 del Sassuolo è decaduto e Piero Ausilio ha già ottenuto il suo sì, forte del suo amore dichiarato per i colori nerazzurri. Manca soltanto l'intesa con il Sassuolo che per il suo gioiello chiede 40-50 milioni. Dal canto suo Suning vorrebbe costruire una squadra forte, giovane e italiana, ma non sarebbe disposta a spendere quella cifra, soprattutto considerando che nell'ultimo anno Berardi è stato spesso fermo per infortunio. Si valuta l'inserimento nella trattativa di Gianluca Caprari, attaccante del 1993 di proprietà dell'Inter e in prestito al Pescara).

Anche Manolas è ad un passo: il difensore giallorosso pare aver sposato il progetto nerazzurro e il suo arrivo dovrebbe essere agevolato dalla cessione sempre più probabile di Jeison Murillo, corteggiato da mezza Europa. Il contratto del difensore greco della Roma scadrà nel 2019 e la società giallorossa vorrebbe monetizzare il più possibile: la richiesta è di 35-40 milioni.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fofetto

    07 Aprile 2017 - 20:08

    Ma se Berardi vale 40-50 Milioni, quanto valgono i gioielli dell'ATALANTA?

    Report

    Rispondi

media