Cerca

Sbam

Boncompagni, l'attacco di Barbara Carfagna: "La Ferrari piazzata in Rai da lui a 16 anni..."

17
"Ha piazzato la Ferrari (minorenne) in Rai, stavano insieme...", il siluro a Boncompagni dalla giornalista del Tg1

Arrivano puntuali le punture polemiche il giorno dopo la morte di Gianni Boncompagni, scomparso ieri a 84 anni. A pungere è la giornalista del Tg1, Barbara Carfagna, che su Facebook ha scritto: "Quanto cambia chi è la persona che lo compie nel racconto di un comportamento?". L'argomento spinoso riguarda le relazioni avute da Boncompagni con ragazze molto più giovani di lui, una su tutte l'attrice Isabella Ferrari, appena 17enne quando Boncompagni aveva 50 anni: "Io me lo ricordo a qualche festa da D'Agostino in cui si parlava di Berlusconi - ha proseguito la Carfagna - Anche lui aveva avuto amanti minorenni e le aveva piazzate con successo, anche nella Tv di Stato".

L'accusa della giornalista Rai è diretta proprio all'attrice, della quale pubblica uno scatto in compagnia di Marco Travaglio: "Una di queste amate e piazzate in Rai a 16 anni, era lei. Isabella Ferrari. Qui insieme a uno dei più grandi accusatori di Berlusconi per le vicende Ruby e Noemi. Però Boncompagni - rintuzza la Carfagna - lo abbiamo sempre visto tutti solo come un creativo Pigmalione. Lei e la Gerini come due miracolate per averlo avuto accanto, brave belle e intelligenti; una oggi pure sofisticata intelletuale, in teatro con Travaglio".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • federicoloi

    12 Maggio 2017 - 12:12

    Premesso che siamo un Paese di ipocriti dove tutti sono pronti a fare la morale senza guardare se le proprie mutande sono pulite o sporche, ritengo quantomeno inopportuna una citazione a cadavere ancora caldo. Gli uomini giudichiamoli o meglio ricordiamoli per quanto di meglio hanno fatto e non sempre solo con le loro debolezze. Che pena la povertà morale di quella giornalista!

    Report

    Rispondi

  • lorellas58

    10 Maggio 2017 - 22:10

    brava Carfagna!!! vanno sputtanati quelli come Boncompagni, ed anche quelle che hanno sfruttato la bellezza invece dell'intelligenza. solo in Italia sono tutti corrotti!!! che schifo!!!!

    Report

    Rispondi

  • non voto più

    06 Maggio 2017 - 12:12

    onore alla carfagna ha ragione

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media