Cerca

Ansia

Elton John, il malore in aereo e il ricovero in terapia intensiva. Dramma privato: "Infezione potenzialmente mortale"

1
Elton John, il malore in aereo e il ricovero in terapia intensiva. Dramma privato: "Infezione potenzialmente mortale"

Ore di terrore e apprensione per Elton John. Il 70enne cantautore inglese è stato costretto ad annullare alcune date negli Stati Uniti, dopo aver contratto in Sud America una rara e grave infezione batterica, "potenzialmente mortale". Il musicista ora è fuori pericolo ed è in via di guarigione, tanto che si prevede un suo ritorno sulle scene all'inizio di giugno.

A quanto ha spiegato un suo portavoce in una nota, Elton John si è sentito male in aereo, sul volo di ritorno dal Cile, e, appena sbarcato in Gran Bretagna, è stato ricoverato in ospedale, dove ha trascorso anche due giorni in terapia intensiva. Il cantante è stato dimesso sabato, ma ha dovuto nel frattempo annullare i concerti in programma a Las Vegas e a Bakersfield.

"Sono fortunato ad avere i più incredibili e leali tra i fan e mi scuso di averli dovuti deludere", ha detto sir Elton, che ha voluto
anche ringraziare lo staff medico che lo ha curato. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • filen

    filen

    25 Aprile 2017 - 16:04

    Alla vecchia culatta gli si saranno scoppiate le emorroidi nel culo ahahah

    Report

    Rispondi

media