Cerca

Roma violenta

Aggressione a Matrix, la brutale accusa di Nicola Porro alla Raggi

7
Aggressione a Matrix, la brutale accusa di Nicola Porro alla Raggi

La redazione di Matrix è ancora sotto choc per l'aggressione subita dalla sua troupe la scorsa notte di fronte alla stazione Termini a Roma, dove la giornalista Francesca Parisella, che stava mostrando in diretta alle 23.30 le condizioni dei senzatetto che dormono all’esterno della struttura, è stata assalita insieme al suo operatore da un individuo. 

Sull’episodio indaga la Polizia. "L’aggressione è inaccettabile e getta un’ombra inquietante sulla libertà di stampa nel nostro Paese, sulle condizioni di sicurezza nella stazione più grande d’Italia e sulla possibilità di una giovane donna di lavorare nel centro della nostra Capitale", si legge nel comunicato. 

Il conduttore Nicola Porro aggiunge: “Fortunatamente per la nostra Francesca e per l’operatore, grazie all’intervento di un tassista e poi delle forze dell’ordine, le conseguenze non sono state gravi e tutto si è risolto in un grande spavento". Resta il fatto, secondo Porro, che l'accaduto "solleva una questione grave per tutte le persone che possono subire violenze simili, nel centro di Roma, in un luogo diventato terra di nessuno, senza un’eco mediatica”.  

Il sindaco di Roma Virginia Raggi risponderà?

 

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • IoNonCiSto

    05 Maggio 2017 - 16:04

    Io non sono affatto per i 5 stelle, però se a Roma vengono fatti arrivare profughi a vagonate, e non certo solo dall'era Raggi, mi sembra pretestuoso darle la colpa.

    Report

    Rispondi

  • miacis

    05 Maggio 2017 - 08:08

    Accidenti che bravo sto Porro ha scoperto che Termini é un posto pericoloso!

    Report

    Rispondi

  • ambastianelli

    05 Maggio 2017 - 08:08

    L'africano coi suoi istinti va messo sotto doccia gelata e la disgraziata va ricoverata !!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media