Cerca

Frontiera

Sesso orale nei film porno, Rocco Siffredi: "Troppa violenza, a me piacciono quelli vintage"

0
Rocco Siffredi senza freni: "Ecco come mi piacciono i pomp"

In occasione del lancio del the new satisfyer man, un nuovo sex toy che simula i rapporti orali, Rocco Siffredi ha deciso di aprire gli occhi ai suoi fan sulla pornografia moderna in un'intervista a FQMagazine. "Quello che piace a me è quello che si faceva qualche anno fa, il sesso orale vintage – ha dichiarato Siffredi –. Ultimamente, invece, nei set del porno si fanno pomp... molto violenti, forti, con la saliva che cola, fatti per la videocamera. Ma non è quell’atto in cui ci si prende il tempo per stimolare il partner". "Il vintage era sesso vero senza la performance, invece oggi c’è molta performance - ha proseguito Rocco - attrici come Bonnie Rotten, Belladonna o Sasha Grey. Prendi Valentina Nappi. Ha capito benissimo come fare l’attrice porno. Lei è una che fa tutto tecnicamente in modo perfetto, ma è talmente perfetto che alla fine è una noia, perché è ripetitiva. Questa è la noia della pornografia moderna contro il romanticismo della pornografia vintage dove il sesso era molto più naturale".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media