Cerca

Attacco

Marcello Veneziani contro Giorgio Napolitano: "Dopo aborti e inciuci, critica questa legge elettorale?"

3
Marcello Veneziani, Giorgio Napolitano

"Infine, mi sposto a Palazzo Madama e trovo l'ex regnante Giorgio Napolitano che spara contro questa legge votata a colpi di fiducia, quando lui al Quirinale ha fatto passare aborti di leggi, elettorali e no, a colpi di fiducia, inciuci e forzature", scrive Marcello Veneziani su Il Tempo parlando di Rosatellum e riferendosi all'ex capo dello Stato. C'è proprio Re Giorgio nel mirino. Veneziani, dunque, critica la riforma, ricorda gli attacchi degli avversari al testo e boccia come ridicolo il paragone col Ventennio fascista.

Per approfondire leggi anche: Napolitano, volano stracci con Mattarella

Infine, torna a Napolitano. "In tutto questo teatrino, il vegliardo presidente emerito, al secolo Napolitano, avendo già dato abbastanza, anzi troppo, avrebbe potuto volare alto, astenersi dal prendere posizione, non rientrare in gioco. E invece no perché ha smesso di dare lui le carte e a far da regista ai governi. Epperciò s'intigna". Si passa poi all'attacco finale: "Napolitano è in politica da millenni, dai tempi della guerra mondiale, si è fatto già la rivolta d'Ungheria, poi i carri armati di Praga, sempre dalla parte del Regime, ha visto tutto il Pci minuto per minuto, poi s'è fatto il Muro di Berlino da ambo i lati, e la sua caduta".

Quindi, dopo aver ripercorso gli ultimi anni della carriera politica del "Sovrano", Veneziani si augura: "Possiamo auspicare che finalmente si riposi? Ma lui, per carità, non è il problema, è solo il babà sulla torta della politica. Una torta a sette piani, come i rotoli di carta igienica. Un paragone che rende l'idea...". Touché.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • filen

    filen

    13 Ottobre 2017 - 12:12

    Condivido pienamente la mummia vivente non crepa mai purtroppo

    Report

    Rispondi

  • Pietro Ancona

    13 Ottobre 2017 - 12:12

    Fra poco muore tranquilli !

    Report

    Rispondi

  • Leopard47

    13 Ottobre 2017 - 11:11

    un vero dittatore mettetelo in galera questo infame che e la causa di tutto, vecchio bavoso scoreggione.

    Report

    Rispondi

media