Cerca

Scintille

Mario Draghi contro la moglie che viola il silenzio al seggio elettorale: "Dai, stai zitta"

4 Marzo 2018

0
Maria Serenella Cappello

Alta tensione al seggio in cui ha votato Mario Draghi, insieme alla moglie, Maria Serenella Cappello. La coppia si è presentata al liceo Mameli di Roma, e subito è stata circondata da fotografi e giornalisti. E la signora, interpellata sulla possibilità che il marito vada al governo in un ipotetico governo tecnico, ha risposto violando il silenzio elettorale: "Lui non lo fa il governo, non è un politico". Dura la reazione di Draghi, che la ha bacchettata: "Dai, stai zitta". Dunque i due si sono infilati in macchina evitando di rispondere ad altre domande.

Leggi anche: Bce, l'amico di Mario Draghi in grossissimi guai

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media