Cerca

Contro la riforma

Vittorio Sgarbi: "Taglio dei vitalizi fasullo. Si vergognino"

12 Luglio 2018

2
Vittorio Sgarbi: "Taglio dei vitalizi fasullo. Si vergognino"

"Il taglio non mi riguarda perché sono parlamentare e resterò in parlamento altri vent'anni". Vittorio Sgarbi, ospita a L'aria che tira, su La7 demolisce la riforma dei vitalizi: "Vale per la Camera ma non vale per il Senato. E i ricorsi alla Corte Costituzionale ridicolizzeranno questa riforma fasulla. Se questo accadrà entro il primo novembre sarà bene che la Casellati continui nella sua resistenza a dire che un deputato è di una categoria e un senatore di un'altra. Non è democrazia. E' demagogia". E poi, conclude, "cosa fai, rimetti a lavorare gente di 80 anni?". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Aldodueinvolo

    12 Luglio 2018 - 20:08

    Prima o poi il caprone numero uno ci sta secco.

    Report

    Rispondi

  • greppio

    12 Luglio 2018 - 15:03

    Ridicolo e patetico...anche in considerazione che anche lui vivie e percepisce vitalizi. Rimetterli a lavorare a 80 anni? la Fornero non si è fatta scrupoli di dire agli italiani e alle italiane che DOVEVANO lavorare fino a 75 per percepire pensioni da fame. Siete ridicoli, ipocriti e risibili....capare! capre! Capre! Capre.

    Report

    Rispondi

media