Cerca

lazio/roma

Inca: con Leoni incontro utile su taglio patronati

Inca: con Leoni incontro utile su taglio patronati

Roma, 9 dic. (Labitalia) - "L'incontro con Carlo Leoni, capo gabinetto della presidenza della Camera, è stato utile per dare un quadro d'insieme delle nostre richieste". Così Morena Piccinini, la presidente dell'Inca, il patronato della Cgil, fa il punto con Labitalia sull'incontro avuto oggi con il rappresentante parlamentare, insieme ai presidenti dei patronati Acli, Inas, Ital Uil e appunto Inca, in occasione del presidio.

"Abbiamo illustrato l’essenziale azione -spiega- svolta dai patronati a sostegno dei cittadini e della pubblica amministrazione e gli effetti che tale realtà subirebbe se venissero approvate le misure, un taglio di 28 milioni di euro, la riduzione dell’aliquota che finanzia il fondo e dell’acconto sull’attività realizzata, previste dalla legge di stabilità".

"Siamo stati ascoltati con attenzione e pensiamo che -ammette- le nostre richieste vengano rappresentate ai parlamentari e al governo che nel maxi emendamento tenga presente quello che ci siamo detti".

"Certamente, la presidente della Camera Boldrini e Carlo Leoni -fa notare Morena Piccinini- conoscono bene la situazione. Noi auspichiamo che i diritti dei cittadini non vengano negati, anche se ci è stato fatto capire che molto dipenderà da quanto il governo vorrà recepire le nostre richieste".

"Noi chiediamo -ricorda- di eliminare totalmente qualsiasi ipotesi di riduzione e di dare tempo ai patronati di organizzarsi coerentemente con gli impegni assunti nel 2015. Peraltro, il taglio dei 28 milioni di euro si prefigurerebbe per il 2016 come taglio di cassa, ovvero andrebbero a incidere su un'attività già svolta, sul lavoro già fatto, con effetto retroattivo, e contemporaneamente andrebbero a finanziare i tagli che il ministero del Lavoro è tenuto a fare in nome della spending review, appropriandosi, a quel punto, di soldi non suoi, ma dei patronati".

"Un intervento inaccettabile perciò -commenta- denuncia la presidente dell'Inca - che potrebbe rivelare addirittura qualche dubbio di incostituzionalità".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog