Cerca

sindacato

Rinnovo contratto giocattoli, sindacati chiedono 100 euro in più in busta paga

Rinnovo contratto giocattoli, sindacati chiedono 100 euro in più in busta paga

Roma, 27 gen. (Labitalia) - Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil hanno presentato oggi nel corso delle assemblee unitarie le piattaforme per il rinnovo di quattro contratti nazionali 2016-2019 dei settori giocattoli; ombrelli e ombrelloni, in scadenza al 31 marzo prossimo; penne, spazzole, pennelli; reti e retifici, scaduti lo scorso 31 dicembre che coinvolgono, complessivamente, circa 20.000 lavoratori.

Le quattro ipotesi di piattaforma hanno lo stesso impianto di richieste normative ed economiche, a cominciare dagli aumenti salariali di 100 euro medi nel triennio, pur tenendo conto delle specificità di ogni settore.

Ora la parola definitiva passa alle assemblee dei lavoratori per arrivare poi, entro la fine del mese di febbraio, al varo definitivo delle piattaforme per essere presentate alle rispettive associazioni imprenditoriali (Assogiocattoli, Assospazzole e Assoscrittura, Federpesca, Anpo - tutte aderenti a Confindustria) per iniziare rapidamente le trattative.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog