Cerca

sindacato

Louis Panza nuovo segretario della Feneal Uil di Chieti-Pescara

Louis Panza nuovo segretario della Feneal Uil di Chieti-Pescara

Pescara, 10 feb. (Labitalia) - Louis Panza è il nuovo segretario generale territoriale di Chieti-Pescara della Feneal Uil, la federazione nazionale dei lavoratori edili affini e del legno della Uil. Il passaggio di consegne si è svolto lo scorso 6 febbraio con l’elezione avvenuta durante l’assemblea territoriale. Presenti, per l’occasione, Giampiero Fattore, segretario organizzativo della Uil Abruzzo, Luigi Di Donato, segretario della territoriale Feneal di L’Aquila-Teramo, e il segretario nazionale Feneal Uil, Vito Panzarella, che ha coordinato i lavori assembleari.

"Dopo la relazione del segretario uscente e dimissionario dopo circa 30 anni di attività, nel quale ha portato la federazione a livelli di operatività sul territorio altissimi, e dopo il voto unanime del consiglio assembleare, il neo segretario, Louis Panza, ha illustrato il nuovo programma di lavoro: rilancio degli investimenti nell’edilizia, un sempre maggior spirito propositivo e di 'ascolto', essere 'vigili' e sempre più presenti, soprattutto nei cantieri", si legge in una nota.

“Alla crisi non si risponde 'cedendo' i diritti raggiunti - ha rimarcato il neosegretario - ma dando maggiori risposte, senza fare compromessi sulla pelle dei lavoratori”. Un programma, quindi, nel solco della 'continuità' con quanto posto in essere dal segretario uscente, ma anche con 'innovazioni' che sempre di più mirano a dare 'risposte' concrete alla crisi strutturale in atto. I lavori sono stati conclusi con un lungo intervento del segretario nazionale Feneal Uil, Vito Panzarella, il quale, oltre a congratularsi con il neoeletto segretario, ha illustrato alla platea assembleare la 'fotografia' della situazione attuale del nostro Paese, delle difficoltà di riprendersi da una crisi 'strutturale' e non transitoria, e di quanto la Feneal Uil sta ponendo in essere quotidianamente, sui tavoli di confronto nazionali e nei singoli territori regionali, a tutela dei lavoratori edili, affini e del comparto del legno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog