Cerca

sindacato

Belgio: Etuc esprime solidarietà, è attacco all'Europa

Bruxelles, 22 mar. (Labitalia) - Il Comitato esecutivo dell'Etuc, la confederazione europea dei sindacati, riunito oggi a Bruxelles per un meeting, esprime solidarietà ai cittadini della capitale belga per le vittime degli attentati di questa mattina.

"Siamo con tutte le persone a Bruxelles che sono state ferite o uccise, con le loro famiglie, con tutti coloro che sono coinvolti in questa terrificante situazione e con chi sta cercando notizie di famigliari, amici e colleghi. E' oltre ogni comprensione che qualcuno possa desiderare di portare tale sofferenza e miseria ad altri", ha detto Luca Visentini, segretario generale dell'Etuc.

"L'attacco assassino a Bruxelles è un attacco al Belgio e all'Europa", ha aggiunto Rudy De Leeuw, presidente dell'Etuc, che ha avvertito: "Gli autori dell'attacco devono essere identificati e consegnati alla giustizia. Dobbiamo essere forti e biasimare solo questi individui malvagi coinvolti negli attacchi: vogliono dividerci e noi non lo accettiamo, neanche in questo momento emotivo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog