Cerca

lazio/roma

Legacoop: Massimo Carlotti vicepresidente Agroalimentare

Legacoop: Massimo Carlotti vicepresidente Agroalimentare

Roma, 21 apr. (Labitalia) - Massimo Carlotti, presidente di Terre dell’Etruria, è stato eletto vicepresidente Legacoop agroalimentare nazionale. A Carlotti va la delega al settore olivicolo. Carlotti, 51 anni, di Castagneto Carducci, è in Terre dell’Etruria dal 1988. Dopo aver ricoperto diversi incarichi, da novembre 2014 è presidente della cooperativa, che, con oltre 3432 aziende agricole associate, rappresenta la più importante realtà imprenditoriale del mondo agricolo toscano.

“Assumo questo incarico -ha dichiarato Carlotti- con l’obiettivo di portare un rinnovamento nell’organizzazione Ci troviamo in un momento di svolta, per la nostra economia ed in particolare per la produzione agroalimentare italiana".

"Credo sia necessario -ha chiarito- lavorare per una nuova visione della cooperazione, capace di rafforzarsi, unirsi e vincere le sfide che ci si pongono su più piani: quello della qualità della produzione, quello della protezione del made in Italy e quello della promozione delle nostre eccellenze. Rappresentiamo una parte importante del settore: la crescita dei nostri soci e delle nostre cooperative può e deve fare da traino per lo sviluppo di tutto il mondo agroalimentare”.

A Sara Guidelli, già presidente Legacoop Agroalimentare Toscana, vanno le deleghe alla silvicoltura e agli strumenti finanziari. Confermate le responsabilità tecniche a Giancarlo Faenzi per il settore olivicolo e Leonardo Bottai per il settore forestale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog