Cerca

sindacato

Cgil: dal 27 al 29 le Giornate del Lavoro a Lecce, sfida per i diritti

Cgil: dal 27 al 29 le Giornate del Lavoro a Lecce, sfida per i diritti

Roma, 23 mag. (Labitalia) - "Del lavoro si parla poco e si parla male". E proprio per questo il tema del lavoro e dei diritti "sarà il tema centrale delle Giornate del Lavoro che si svolgeranno dal 27 al 29 maggio a Lecce". Ad affermarlo è il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, presentando a Corso Italia, l'iniziativa che sarà l'occasione anche per ricordare il ventennale della scomparsa di Luciano Lama, che è stato leader della Confederazione dal 1970 al 1986. La scelta di organizzare quest'anno Le Giornate del Lavoro nel Mezzogiorno, spiega ancora Camusso, "è perché ci pare evidente che le disuguaglianze in questo Paese crescono e che il lavoro è il tema fondamentale nel Sud". Lo slogan di queste giornate 'sfidaXiDiritti', sottolinea ancora il leader della Cgil, "riprende quello che caratterizza la nostra campagna la 'Carta dei diritti universali del lavoro'".

Ai dibattiti che si svolgeranno a Lecce, rileva Camusso, tra gli altri, "sono stati invitati il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti e il viceministro allo Sviluppo economico, Teresa Bellanova e parlamentari e responsabili di Commissioni che si occupano delle materie legate al lavoro. Non abbiamo fatto una scelta generica ma fondata sul nostro tema del lavoro". Lama sarà ricordato non solo nel corso dei lavori ma anche tramite altre iniziative. Venerdì 27 maggio sarà inaugurata la mostra dedicata a Luciano Lama e ci sarà anche una rassegna film dedicata proprio al sindacalista e partigiano. Sempre venerdì si svolgerà una notte bianca per Lama. Sabato, tra le Lectio Magistralis in programma, ci sarà quella dedicata al 'ruolo del lavoro nella valutazione del benessere: risultati e prospettive' da parte di Romina Boarini, capo Team Better Life Index, direzione statistiche dell'Ocse.

Le Giornate del Lavoro si concluderanno domenica 29 maggio con un dibattito sul 'Diritto alle pari opportunità anche nello sport' e con l'intervista da Massimo Giannini al segretario generale della Cgil, Susanna Camusso.Le iniziative per ricordare la figura di Lama si svolgeranno anche in altre città: dopo Lecce 'Una notte per Luciano' si svolgerà a Bologna il 29 maggio, ad Amelia, Palermo, Roma e Torino il 31 maggio e il primo giugno a Milano. Il 31 maggio si svolgerà la Commemorazione in Senato alla quale parteciperanno il leader della Cgil, il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, il presidente del Senato, Pietro Grasso e l'ex presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog