Cerca

sindacato

Schiavella (Cgil): "Napoli è la città più grande del Sud, puntare a rinascita"

Schiavella (Cgil): "Napoli è la città più grande del Sud, puntare a rinascita"

Roma, 21 lug. (Labitalia) - "L'organizzazione mi chiama a questo compito estremamente difficile, impegnativo, ma altrettanto importante, che ho accolto con grande riconoscenza, come una sfida ma anche un onore. Napoli è la terza città d'Italia, è la città più grande del Mezzogiorno, il Mezzogiorno è un pezzo del Paese, senza il quale il Paese nella sua interezza non sarà in grado di ripartire". Così, con Labitalia, Walter Schiavella, da pochi giorni nominato commissario straordinario della Camera del Lavoro metropolitana di Napoli, parla dell'incarico che gli è stato affidato per i prossimi mesi.

"Concorrere in autonomia -spiega- alla rinascita e allo sviluppo di una città come Napoli, concorrere in autonomia con una Cgil rinnovata, reinsediata nel territorio che torna nelle strade e nei vicoli, questo è l'obiettivo che ci siamo dati. Questo l'obiettivo -aggiunge- che proveremo a costruire nelle prossime settimane per riportare innanzitutto alla normalità statutaria quella struttura. Ma farlo sulla base di un preciso, chiaro programma di iniziativa politica, fondato sugli interessi dei lavoratori, sintetizzati in un progetto autonomo che non ha paura di stare in campo e di confrontarsi in autonomia con le istituzioni e tutti i soggetti politici e sociali".

"Un compito -conclude Schiavella- complesso ma sicuramente alla portata di una città e di una Cgil che oggi ha delle difficoltà ma anche delle potenzialità da recuperare e sviluppare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog