Cerca

Spalle al muro

Mastella, la profezia sul Quirinale: i candidati di Renzi sono Prodi e Bersani

5
Clemente Mastella

Dice Clemente Mastella - uno che da ex democristiano la sa lunga sul Quirinale- che il nuovo presidente della Repubblica o lo imponi alla prima votazione, o ti è imposto dai fatti. Secondo lui dalla quarta in poi Silvio Berlusconi sarà costretto a scegliere il meno peggio dei candidati che mia vorrebbe votare. "Matteo Renzi", profetizza Mastella, "una volta andata a vuoto la possibilità di un candidato di unità nazionale, cercherà di preservare l'unità interna del Pd. Allora sono due i candidati possibili: Romano Prodi e Pierluigi Bersani".

Franco Bechis

 

 

 

La profezia di Mastella sul Colle
Guarda il video di Franco Bechis su LiberoTv 

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • agosman

    20 Gennaio 2015 - 09:09

    Piuttosto che Amato meglio Prodi o Bersani. Se abbiamo digerito Scalfaro e Napolitano possiamo digerire anche Prodi o Bersani. L'importante è che non passi neanche lontanamente un accordo sospetto "Nazareno" che significherebbe la grazia per Berlusconi e sarebbe l'antifona all'abrogazione o all'annacquamento della Legge Severino. Così ci terremo in Parlamento indagati e condannati.

    Report

    Rispondi

  • paolo44

    19 Gennaio 2015 - 16:04

    Bravo Mastella, ha interpretato perfettamente le "ciarle" di Renzi. Purtroppo ormai il potere lo hanno preso alla maniera comunista,e anche su gentile concessione di quei dementi di F.I. e di quei cittadini che hanno reso il paese più stupido e ingovernabile votando il nulla Grillo.

    Report

    Rispondi

  • Frenki

    19 Gennaio 2015 - 13:01

    Il futuro presidente non può che essere l'amato AMATO Giuliano, quello che dovrà ridare l'0norabilità al cavaliere. Questi sono i patti. Se non sarà così Renzi non avrà futuro !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media