Cerca

Tatticismi

Qurinale, Civati: "Mattarella è un diversivo"

29 Gennaio 2015

2
Qurinale, Civati: "Mattarella è un diversivo"

"Mattarella è un diversivo". Non credo che il Patto del Nazareno sia finito, altrimenti andremo a votare domani". A gettare un'ombra sul nome dell'ex Dc approvato all'unanimità dai gradi elettori del Pd sul quale Silvio Berlusconi sembra essere piegato è Pippo Civati. Arrivando all'assemblea dem il dissidente puntualizza: "È un non Nazareno, una settimana fa lo proposi, e mi risero dietro. Ora vedo che tutto è cambiato. Se alla quarta votazione si deciderà per Mattarella, farò parte della maggioranza".
Poi continua: "Non capisco perché aspettiamo la quarta votazione quando la Costituzione dice che ci vuole un accordo ampio e dunque fin dalla prima". "Consultare me?", chiede provatoriamente la voce della minoranza dem. "Io sono del partito di Renzi, lui dovrebbe ascoltarci. Solo pensare che Prodi possa essere divisivo del Pd dice che c’è qualcosa che non funziona. Con Berlusconi si parla invece su Prodi c’è ancora il veto. Io penso che alla prima votazione invece che scheda bianca si possa votare Romano Prodi tutti quanti. Io faccio un nome secco, come Renzi».

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • miacis

    30 Gennaio 2015 - 20:08

    La costituzione dice.......ma per favore, ma più chiaro di così che a questi del paese non importa nulla e meno ancora degli elettori che abbiamo già visto, comunque votino, tutto rimane esattamente uguale; anzi no! Tutto continua ad andare sempre peggio! Spettacolo indegno di un paese civile!

    Report

    Rispondi

  • allianz

    allianz

    30 Gennaio 2015 - 19:07

    Allora devo pensare che il presidente è gia' stato imposto dalla Ue?Devo pensare che questi stanno facendo finta di scannarsi e poi sanno gia' da tempo chi mettere?Se fosse così siamo nella merda davvero.E a pensare male ci si azzecca sempre.

    Report

    Rispondi

media