Cerca

Nuzzi

La7 mette al rogo
il cacciatore di scoop
che fa tremare il Vaticano

A settembre "Gli intoccabili" non tornerà in onda sulla rete di Mentana e Lerner

La7 mette al rogo
il cacciatore di scoop
che fa tremare il Vaticano

"A settembre Gli Intoccabili non torneranno in onda su La7. Mi dispiace". Così Gianluigi Nuzzi ha twittato ieri sera. Nessuna spiegazione.  Ora, come scrive Dagospia, c'è chi dice che il programma dello scrittore e giornalista di Libero possa riprendere a gennaio o che riprenda vita come approfondimento de "L'infedele" di Gad Lerner. Ma sono solo voci. Curioso è che il giornalista che negli ultimi mesi ha messo sotto spra il Vaticano pubblicando le carte del papa, ottenendo visibilità e attenzione in mezzo mondo, venga zittito dall'emittente televisiva che si è sempre professata "diversa" e meno "allineata" delle altre, quella delle "voci libere" Mentana e Lerner. Non sarà mica che da quelle parti, in un momento delicato in cui la rete è sul mercato, non si sia voluto "infastidire" ulteriormente i vertici della Chiesa?

roma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • myworld

    22 Giugno 2012 - 22:10

    Invece di fare copia e incolla da Dagospia come hanno fatto anche altri potreste informarvi un minimo. Il fatto che il programma non sarebbe ripartito a settembre è stato deciso molto prima dell'uscita del libro e fu lo stesso Nuzzi ad annunciarlo in un'intervista. Il motivo per cui il programma non ripartirà a settembre ma successivamente è stato spiegato da Mentana in un altra intervista ed è legato al presunto arrivo di Santoro a cui probabilmente affideranno un altro programma (forse di incheste) il mercoledì

    Report

    Rispondi

  • blu521

    22 Giugno 2012 - 18:06

    Mi dispiace. Ma l'editto bulgaro non c'è: quello è prerogativa del catramato

    Report

    Rispondi

blog