Cerca

"Servizio pubblico"

A La7 si porta Travaglio e Vauro

Santoro in onda dal prossimo 25 ottobre. Il teletribuno sulla Rai: "E' sempre peggio, dalla sua crisi non ci sono vie d'uscita"

Debutterà il prossimo 25 ottobre   su La7 Michele Santoro con il suo 'Servizio pubblicò. Lo annuncia lo   stesso Santoro questa sera rispondendo alle domande del direttore del   Tg di La7 Enrico Mentana, in coda la telegiornale. Da qui al 25   ottobre, evidenzia Santoro, "ci sarà tutto il tempo per pensare anche  a qualche novità". A Mentana che gli domanda il perchè della scelta   di La7, "perchè lo scorso anno abbiamo potuto realizzare   un’esperienza straordinaria con un grande successo e poi perchè,   finalmente, è possibile ora realizzare un esperimento tra un grande   network e una produzione indipendente".

Per quanto riguarda i temi che verranno trattati nel corso del   programma, "tutti ci aspettiamo -chiarisce Santoro- che con   l'avvicinarsi della scadenza elettorale i talk show riprendano la loro  funzione centrale, ma ci sono anche altri elementi che vanno messi a   fuoco, oltre a qualcosa per realizzare un contenuto più agile". Per quanto riguarda la presenza di Marco Travaglio e di   Vauro, Santoro ricorda che sono suoi stretti collaboratori i quali "se  non decideranno di fare altro sono già a bordo".

Santoro ha guardato anche in casa Rai. "La situazione è sempre peggiore perchè non si intravedono vie di uscita per il prodotto. Con Freccero eravamo riusciti a fatica ad introdurre elementi di novità e a scombussolare un po' i giochi. Giochi - ha aggiunto - che si sono subito ricomposti e tutto è tornato come ai vecchi tempi".

roma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Uchianghier

    Uchianghier

    06 Luglio 2012 - 11:11

    Finalmente fuori dalle biglie e non dovrò pagarli

    Report

    Rispondi

blog