Cerca

Pino come Sara Tommasi prima il porno poi si pente

L'ex danzatore di Amici delira su Twitter e racconta di aver perso la memoria scusandosi delle foto e dei video hard pubblicati sul social network

 Dopo le numerose critiche al programma che lo ha reso noto e le frecciatine a Maria De Filippi, il danzatore ha iniziato un vero e proprio show su Twitter sulla falsa riga di Sara Tommasi pubblicando sul suo profilo, video e scatti di lui nudo
Pino come Sara Tommasi prima il porno poi si pente

Valerio Pino, l'ex ballerino professionista del talent show Amici, continua a far parlare di sé. Dopo le numerose critiche al programma che lo ha reso noto e le frecciatine a Maria De Filippi, il danzatore ha iniziato un vero e proprio show su Twitter sulla falsa riga di Sara Tommasi pubblicando sul suo profilo video e scatti in cui appere completamente nudo. Ma la delirante "carriera porno" a colpi di tweet è finita presto, n questi giorni, sempre tramite la sua pagina pubblica, Valerio ha pubblicato alcuni tweet in cui mostra una sorta di pentimento per quello che ha fatto. Se la povera Tommasi si pente e cita gli alieni, il ballerino tira fuori uno svenimento e la seguente perdita di memoria e chiede scusa agli amici e parenti per i video erotici pubblicati. Sul social network, Valerio racconta le fasi del suo malessere definendosi sotto choc. Così scrive ai suoi 19 mila followers:"Scrivo qui perchè vedo che ho sempre scritto qui sono ancora sotto shock da quello che è successo ieri sera mi fa molto male la testa. Sono tornato dall’aeroporto di Miami a casa mia e mentre aprivo la porta di casa sono svenuto sono crollato a terra.. Il mio vicino di casa mi ha soccorso mi sono risvegliato sul letto di casa mia e non ricordavo più nulla. Lui mi chiedeva se stavo bene se volevo andare in emergency io ho iniziato a piangere gli dicevo no no i m good don t worry thanks ho pianto per 40 minuti poi mi sono addormentato adesso mi fa male la testa mi sento debole e non ricordo niente. Ho acceso il Mac ho visto che mi chiamo Valerio Pino".

La tweet/cronaca - Con parole a dir poco deliranti, il ballerino continua così la sua confessione: "Penso di aver perso la memoria sarà per la botta in testa ho tantissima paura, che cosa devo fare, ho visto che ho messo delle foto strane ma io sono malato devo curarmi sono una persona che non sta bene non ricordo di aver fatto queste foto ho cancellato forse è meglio che cancello tutto. Come si cancella ho il panico non so che fare dove andare voglio che tutto torni come prima è uno scherzo un incubo vero? Non ricordo se durante il viaggio ho mangiato, dai biglietti ho viaggiato più di 16 ore spero piano piano di ricordare tutto è una sensazione bruttissima ho perso i sensi chissà come l’ho sbattuta la testa mi ricordo le facce della mia famiglia il mio cane no non è possibile mi viene solo da piangere mi devo calmare tornerà tutto come prima sarò la vergogna della mia famiglia devo dormire mi devo curare ho paura".

Il pentimento - Interpellando i suoi followers, il danzatore chiede: "Ma da quanto tempo sono su questo Twitter e poi quei video sul quel blog li ho messi io? Non è possibile mi sento morire voglio morire provo ad andare al mare farmi un bagno magari mi aiuta e poi prendo un tranquillante sicuramente ho bisogno di dormire molte ore adesso che ho scritto qui mi sento un pò meglio vi prego ditemi che tutto passerà e tornerà la normalità nella mia vita vero??". Ma è proprio negli ultimi tweet, prima del silenzio che dura ormai da diverse ore, che Valerio chiede aiuto: "AIUTATEMI A RECUPERARE LA MIA MEMORIA VI PREGO. C’è qualcuno qui a Miami in questo momento? magari può aiutarmi a recuperare un po’ la memoria i numeri sul cellulare non so di chi sono ho paura ad andare in ospedale ho paura qui non so mica sono in Italia o in Spagna forse è meglio che sparisco dalla circolazione".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Miami

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Satanasso

    10 Luglio 2012 - 08:08

    Azz...Come nel proverbio napoletano "Chiagne e fott" Prima scopettano a destra e a manca,e poi piangono sperando in una nuova verginita'...Che sfigato !

    Report

    Rispondi

  • Logmain

    09 Luglio 2012 - 14:02

    Anch'io pregerei di non infiere così. Si può fare del male inutilmente. Per che cosa ? per un film porno ? Ci sono peccati decisamente più gravi. Siate meno cinici non aiutate quei bastardi che già rovinano via internet fin troppe persone.

    Report

    Rispondi

  • frank-rm

    09 Luglio 2012 - 14:02

    La cosa peggiore è che Libero se ne interessi!!!! Non fate cassa da risonanza.

    Report

    Rispondi

blog