Cerca

"Io vecchia per la tv? Ma guardate Pippo Baudo...". L'intervista

La conduttrice snobbata dal video: "Ho fatto un film con Depardieu e fatto un disco"

Amanda Lear

Amanda Lear

 

"In Italia, in televisione, non si vede da molto. Almeno in ruoli da protagonista. In compenso la divina Amanda Lear (settantatre anni, difficile da credere) ha animato l’ultimo Gay Village di Roma con la sua simpatia e intelligenza. Ha cantato davanti a ottomila persone, e si è confessata": così Annamaria Piacentini introduce l'intervista-confessione delle Lear, che potrete leggere integralmente su Libero in edicola oggi. Amanda è sparita dalla tv: perché? "Mi sono resa conto che in tv come in politica bisogna fingere. Ed io fingo solo se recito un ruolo in palcoscenico. Quando lavoravo in televisione mi dicevano: Amanda, fai la cattiva! Io eseguivo. Però le mie battute facevano ridere, ma anche tanta paura. Non sono mai stata politicamente corretta e dico ancora le cose che penso". La Lear snobbata dal video spiega: "Ho girato un film con Depardieu e fatto un disco". Forse il piccolo schermo non la considera più perché troppo in là con gli anni? "Io vecchia per la tv? Ma guardate Pippo Baudo...". Poi la nota amara: "Ora in tv preferiscono far lavorare le bambine carine...".

Leggi l'intervista ad Amanda Lear su Libero in edicola oggi, giovedì 20 settembre

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • zelig12

    21 Settembre 2012 - 00:12

    sembra uscita dal film "La morte ti fa bella",comunque lei faceva la 'bambina carina' già con Salvador Dalì...

    Report

    Rispondi

blog