Cerca

La raccolta

Jovanotti e i suoi primi 25 anni: un best of? No, un bel backup

Lorenzo Cherubini festeggia un quarto di secolo di carriera con un greatest hits speciale: cd, dvd, chiavette usb, design curato da Cattelan. E la musica? Notevole

Jovanotti e i suoi primi 25 anni: un best of? No, un bel backup

di Leonardo Filomeno

Un pezzo di vita catapultato in musica nel modo più genuino possibile. Così, senza filtri, con un'infinità di messaggi da lanciare e tante storie da raccontare. Forse è stata questa la chiave di una carriera che 25 anni, alla fine, nemmeno li dimostra. O, se volete, di un percorso di crescita così intenso che in un semplice greatest hits proprio non ci sta. Meglio fare un backup di tutto, avrà pensato Jovanotti. Che infatti ha deciso di intitolare Backup 1987-2012 il suo the best, in uscita il prossimo 27 novembre. Ad anticiparlo c'è uno dei vari inediti presenti nella raccolta, s'intitola Tensione Evolutiva ed è disponibile su iTunes da oggi. Invece il videoclip, diretto da Gabriele Muccino, arriva lunedì. "Ci vuole pioggia e vento e sangue nelle vene", canta stavolta Lorenzo. Ed è un po' un déjà vu. Un modo per rievocare il mood di quel "fuoco, acqua, elettricità" della bella Safari, successo dalle mille vite notturne (su tutte vale la pena menzionare la ballatissima Roy Malone's King Edit che ha la stessa base usata dal bravo Malone nel 1998 per una versione di King Of My Castle di Wamdue Project).

Ma il manifesto passato, presente e futuro del Lorenzo uomo e artista, viene subito dopo ed è in quel: "E una ragione per vivere, per sollevare le palpebre e non restare a compiangermi e innamorarmi ogni giorno ogni ora di più". Lo dice lui stesso su Facebook dove, felice per la rielezione di Barack Obama, parla di questo progetto e di un pezzo "che è nato in una notte ma come tutti i pezzi nati in una notte anche questo ha dentro tutte le albe della mia vita concentrate in 4 minuti. Ho scelto Tensione Evolutiva per presentarmi a voi con Backup perché in questa canzone c’è dentro il viaggio intero di questi 25 anni, musicalmente e non solo". Scritto con Saturnino, Riccardo Onori e Michele Canova, Tensione Evolutiva segue quella interessante scia elettronica tracciata con Ora ed è una bomba dance con una melodia intrigante, grandi atmosfere (nella parte finale man forte la dà l'assolo di tromba di Marco Tamburini) e una forza vitale capace di scavalcare un beat che comunque senti nel cuore. 

Tornando al the best, avrà diversi formati: cd doppio, quadruplo a prezzo speciale, download digitale e la box limited edition, un piatto ricco mi ci ficco con dentro sette compact, due dvd, un racconto scritto dallo stesso Lorenzo e intitolato Gratitude, un photoback up e un total backup, ossia una chiavetta usb con dentro le tracce mai pubblicate, gli album in studio, i live e una valanga di remix. Vivacissime nei colori e di grande impatto visivo sono le tre cover, le cui immagini portano lo zampino di Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari, il progetto grafico invece è di Sergio Pappalettera. La festa non finisce qui: c'è il Backup Tour, con un sold out quasi certo al San Siro di Milano il prossimo 19 giugno e con i biglietti per tutte le altre date disponibili sempre dal 27. E' un cerchio che si chiude ma è anche un viaggio che continua con la passione di sempre. "È come aver fatto un giro, essere tornati al battito dal quale è iniziato tutto ma con un sacco di pioggia e di vento addosso, e di sangue che ha percorso queste vene". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog