Cerca

Ferrari

Flop-patonza:
nel giorno della "prima"
30 spettatori a cinema

Dopo le polemiche al festival di Roma, "E la chiamano estate" di Paolo Franchi incassa appena 220 euro a sala nel primo giorno di proiezioni

Flop-patonza:
nel giorno della "prima"
30 spettatori a cinema

I critici che l'avevano deriso durante la proiezione al Festival di Roma gliela avevano tirata: il film sarà un flop nelle sale. Vedremo se ha ragione il regista Paolo Franchi a definire la sua pellicola un'opera d'arte o noi che la consideriamo una boiata, avevano spiegato. A guardare i risultati di ieri, l'hanno avuta vinta loro, i critici. "E la chiamano estate", il contestatissimo film presenatato al Festival di Roma appena qualche giorno fa, è un flop totale. Al debutto nelle sale ha incassato appena 6.100 euro. Certo, la distribuzione in appena 28 sale in tutta Italia non poteva farne un blockbuster, ma se si divide 6.100 per 28 si ottiene 220 euro. Che divisi per 6 o 7 (tanti sono gli euro necessari per entrare al cinema), fa circa 30/35. Che sono gli spettatori per sala. Se poi, ancora, si considera che ogni sala avrà avuto tre o quattro proiezioni nella giornata di ieri, si fa in fretta a capire che gli spettatori medi per proiezione sono stati una decina. Cioè un flop. Insomma, la "patonza" di Isabella Ferrari (che nelle scene inziali del film si esibisce in una ardita posa di nudo) l'hanno vista davvero in pochi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • numetutelare

    18 Febbraio 2015 - 18:06

    Trenta? Si vede che ci sono andati giusto quelli che non se la erano già ripassata ...

    Report

    Rispondi

  • arwen

    24 Novembre 2012 - 20:08

    Ma è così difficile ammettere che il cinema italiano è, se non morto, in coma permanente! Ma questo sarebbe un film da portare all'estero come esempio della Kultura italiana? Sono anni e anni che continuiamo a mettere le persone sbagliate al posto giusto, questo è il risultato! L'Italia è un paese in crisi, non solo economica.

    Report

    Rispondi

  • roberto19

    roberto19

    24 Novembre 2012 - 18:06

    le zanzare sono zanzare e non farfalle! Meglio che rientri entro i limiti altrimenti ...... sono solo figuracce!

    Report

    Rispondi

  • roberto19

    roberto19

    24 Novembre 2012 - 12:12

    gli spettatori erano 29 .... perché uno è uscito dopo 10 minuti!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog