Cerca

La stroncatura del critico

Grande Fratello, la mannaia di Aldo Grasso: "Brutto e vecchio. Marcuzzi inconsistente"

Grande Fratello, la mannaia di Aldo Grasso: "Brutto e vecchio. Marcuzzi inconsistente"

Il Grande Fratello numero tredici avrà pure fatto il pieno di ascolti su Canale 5 (un italiano su quattro ha visto il ritorno del reality) ma di sicuro non ha conquistato il critico più esigente della stampa italiana, Aldo Grasso. "Il mondo sembra dividersi in due: quelli che parlano bene della Grande Bellezza e quelli che parlano male del Grande Fratello - spiega Grasso sul Corriere della Sera -. Sono della stessa specie, attratti più dagli aggettivi che dai sostantivi, solo che coltivano interessi diversi". Il confronto è impietoso: da una parte un film che ha appena conquistato l'Oscar, sia pur criticato in patria. Dall'altra un programma "brutto, fatto apposta per non invogliare la visione". Giù botte alla conduttrice Alessia Marcuzzi ("Inconsistente - la boccia il critico -, bisognava avere il coraggio di offrire la conduzione a Barbara Palombelli, per reinventare il programma come casa di rieducazione"), al "ritmo lento", agli opinionisti ("Manuela Arcuri accompagnata da un signore di cui non si conosceva né il nome né il mestiere) e pure ai protagonisti, dall'africano Samba ai fratelli Capone, fino alla ragazza napoletana "che sembra appena uscita da Il Boss delle Cerimonie. Secondo Grasso la prima puntata di questa edizione sembra una più o meno volontaria citazione di precedenti edizioni. Il guaio, conclude sarcastico Grasso, è che mentre il GF stava finendo su Raiuno gli dava il cambio Bruno Vespa con Porta a Porta...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Janses68

    07 Marzo 2014 - 12:12

    Il Grande Fratello e' il Grande Fratello .... se nn ti piace non lo guardi ... tutto qui. Se Aldo Grasso lo ha visto e non gli e' piaciuto, non me me po' frega' de meno. Io lo guardo come un qualsiasi programma , una cosa da guardare il lunedi'. Eppoi il format del GF e' quello, niente di piu' niente di meno.

    Report

    Rispondi

  • plaunad

    05 Marzo 2014 - 19:07

    CONCORDO !

    Report

    Rispondi

  • albauno

    05 Marzo 2014 - 15:03

    Non riesco a capire come si possa ancora vedere il grane fratello, che io chiamerei il grande porcello, cosà come chiamerei "la grande schifezza" il film "la grande bellezza!".

    Report

    Rispondi

  • alvit

    05 Marzo 2014 - 13:01

    Ma cosa pretendeva? Che la marcuzzi fosse diventata in un anno intelligente, consistente, puritana, sagace, meno sboccata, meno caciarona, meno coatta?? Grasso, ma l'hai guardata bene? quando mai cambierà? Mai. Purtroppo l'itaglietta che la guarda si rispecchia in quell'ammasso di inconsistenza e volgarità che è il g.f. Pietà...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog