Cerca

Gossip

Laura Chiatti non riesce a vedersi bella

Laura Chiatti non riesce a vedersi bella

Nonostante sia una delle attrici italiane più amate dal pubblico e più apprezzate sul set, la bella Laura Chiatti non si piace. Lo rivela in un'intervista al Corriere della Sera, nella quale afferma di soffrire di dismorfofobia, che definisce "l'alterazione della percezione che hai di te stessa, ti vedi come non sei". La diagnosi se l'è fatta da sola, e per chi non è medico è difficile sapere di cosa sta parlando. Il dizionario Oxford di medicina definisce questa malattia come il "convincimento ostinato e angoscioso che il proprio corpo sia deforme e repellente o paura morbosa che possa divenire tale": in parole povere; non piacersi anche se si è belli. Come nel caso dell'attrice, che però afferma: "Ma io questa cosa la sto mettendo a posto".

 

Laura Chiatti, la bella attrice che si vede brutta
Guarda la gallery su Liberoquotidiano.it

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • littlefrancisco

    11 Marzo 2014 - 19:07

    Quando una figa di questo tipo si lamenta x eventuali dismorfismi, si sta lamentando del brodo grasso od anche sta pisciando fuori dal vaso (da notte)... pensa piuttosto che una percezione di questo tipo sia l'effetto di un allucinogeno (LSD) presente nel tuo corpo in maniera infinitesimale, così come ti avrà spiegato il tuo medico curante.

    Report

    Rispondi

  • lucia elena

    11 Marzo 2014 - 19:07

    Tesoro ma tu sei bellissima .Quante di noi vorrebbero essere com te.

    Report

    Rispondi

blog